Ultima modifica: 3 dicembre 2019

Milani

LA SCUOLA PRIMARIA

LORENZO MILANI

 Indirizzo

Scuola primaria “L. Milani”

Via Copparo, 15

37134 –  Palazzina Verona

Tel. e Fax 045/8230005  –  e-mail: sce.milani@iscolevi.it

 

 Servizio mensa

Il servizio è organizzato e gestito dal Comune di Verona.

I cibi vengono preparati nella cucina della scuola primaria da personale specializzato.

 

 Servizio trasporto

Il servizio è organizzato e gestito dal Comune di Verona ed è garantito per l’area di Palazzina.

E’ attivo il PEDIBUS— VADO A SCUOLA DA SOLO in collaborazione con i genitori

 

 Spazi e aule attrezzate

Aule per la didattica, laboratorio di informatica, palestra, mensa, biblioteca, laboratorio di
educazione musicale/teatrale, aula per attività di recupero e sostegno, ampio cortile con
spazi destinati al gioco, all’orto, al giardinaggio.

 

OFFERTA FORMATIVA  a.s. 2019-2020

Le classi funzionanti sono 10, a tempo pieno. . La scuola è frequentata da 231 alunni/e.

Classi con orario a tempo pieno da lunedì a venerdì 8:05 – 16:05

Lingua straniera studiata: inglese

Rapporti con le famiglie
Durante l’anno sono previsti momenti di incontro con i genitori:
a) consigli d’Interclasse con insegnanti e rappresentanti dei genitori a cadenza bimestrale;
b) assemblee di plesso e/o classe;
c) incontri individuali con i genitori a novembre, aprile, a fine quadrimestre e quando ne venga
espressa l’esigenza da parte dei genitori o degli insegnanti.

Rapporti con le famiglie

 Durante l’anno sono previsti momenti di incontro con i genitori:

  1. a) consigli d’Interclasse con insegnanti e rappresentanti dei genitori a cadenza bimestrale;
  2. b) assemblee di plesso e/o classe;
  3. c) incontri individuali con i genitori a novembre, aprile, a fine quadrimestre e quando ne venga espressa l’esigenza da parte dei genitori o degli insegnanti.

I PROGETTI DIDATTICI

 La scuola realizza progetti di ampliamento dell’offerta formativa che comprendono momenti di festa, mostre, rappresentazioni teatrali ed altri interventi educativi.
I progetti elencati sono intrecciati fra loro e fanno parte integrante del curricolo di Istituto e di plesso incentrato sull’inclusività e sulla costruzione di cittadini responsabili in grado di comunicare e relazionarsi in modo positivo, autonomo e corretto con l’altro.

Verticalità : la scoperta e l’acquisizione dei linguaggi artistici espressivi e musicali, avviene durante tutto l’anno in gruppi misti per età, in forma laboratoriale. Questa scelta organizzativa, che da anni caratterizza il plesso ha le sue radici nei principi pedagogici che vogliono favorire l’aggregazione e l’apprendimento cooperativo tra pari attraverso forme di tutoraggio. La scelta di questo tipo di organizzazione si avvicina ai principi che hanno costituito l’opera di Don Lorenzo Milani a cui la nostra scuola è intitolata.

Progetti di Plesso qualificanti l’offerta formativa:

Dall’alto di una nuvola” tema che ispira e integra tutta la progettualità di plesso. È lo sfondo
didattico integratore. Quest’anno dedicato a G. Rodari.
Accoglienza” – attività che coinvolgono attivamente tutti coloro che vivono la scuola per favorire
l’inserimento degli alunni, dei docenti e dei collaboratori all’inizio e durante l’anno scolastico.
Educazione alimentare” attenzione a cosa e come mangiamo, facendo attenzione a quello che
si consuma durante la merenda e a mensa con l’impegno per un consumo sostenibile
“Sostenibilità” – nel rispetto dell’ambiente, all’interno dei progetti di cittadinanza, partecipazione
alle “Miglia blu” (non sprecare acqua), “Miglia gialle” (non sprecare luce), “Miglia verdi” (percorso
casa-scuola Pedibus). All’interno di questa grande macro area la scuola attiva da anni il progetto
Sentieri verdi a scuola” – laboratorio pratico e teorico di educazione all’ambiente
Lettura” – comprende diverse attività atte a stimolare negli alunni il piacere della lettura, tra cui
il giornalino della scuola e la mostra del libro.
Dogon“- promozione della conoscenza del popolo Dogon, Africa sub-sahariana, racconti e
narrazione dei viaggi degli operatori.
La piattaforma informatica – imparare l’uso della piattaforma per progettare e condividere.
Settimana dello sport”- attività motorie in collaborazione con associazioni sportive del territorio.
Riflessione interdisciplinare sui valori dello sport e dell’attività fisica.
Passato e presente”- progetti in collaborazione con il Centro d’incontro di Palazzina per
valorizzare la memoria storica del passato e i luoghi vicini.
BAULLISMO – Una zampa contro il bullismo”. Un percorso per la prevenzione del bullismo, per
conoscersi, comprendere ed approfondire le dinamiche del gruppo. Il progetto prevede la
presenza dei cani, dell’esperto cinofilo e dell’esperto in Umana. Il progetto è rivolto alle classi
terze, quarte e quinte e sostenibile con il contributo dell’associazione genitori e il contributo
individuale delle famiglie.
PSICOMOTRICITÀ”: L’approccio psicomotorio è il mediatore privilegiato che attraverso il
gioco senso-motorio, il gioco simbolico e il gioco costruttivo e rappresentativo sarà utilizzato
per attivare un percorso per far acquisire agli alunni ,abilità e competenze sociali che
favoriscano la relazione e il rispetto di sé e degli altri. Il progetto è rivolto alle classi prime e
seconde e sostenibile con il contributo dell’associazione genitori e il contributo individuale delle
famiglie.
Educazione all’affettività” – per sviluppare la consapevolezza del cambiamento del proprio corpo
e delle proprie emozioni .

MOMENTI DI INCONTRO SCUOLA – FAMIGLIA

DICEMBRE: Auguri di Natale dedicata alle iniziative di solidarietà della scuola.
MAGGIO: Evento finale: rappresentazione conclusiva del progetto annuale o mostra—Festa di fine anno
scolastico.

E’ presente da anni l’Associazione dei Genitori che collabora attivamente alle iniziative promosse dalla scuola.